BERLINALE 2021_ Bad luck banging or loony porn di Radu Jude

Pin It

20 Aprile 2021

Alexander Block scrive nel suo diario il 15 novembre 1912.
"Ieri ho provato una grande gioia nel sapere del naufragio del Titanic. Almeno c'è ancora un oceano".

Leone d'oro a Berlino e diviso in tre parti in cui la prima via a senso unico, la seconda di aneddoti e poesie, terza di passi e insinuazioni.
La pellicola che non ha un genere definito è molto originale nella sua concezione e ironia. Si parte da una storia accaduta anche in Italia in cui una donna, Emi, si trova a dover fronteggiare la pubblicazione di un suo video privato erotico nel web, con tutti i problemi che, in quanto insegnante scolastica, il fatto le possa portare. L'evento, seppur drammatico, è anche tragicomico e fin da subito fa riflettere lo spettatore su privacy, pornografia, potere di internet e distruzione di vite ad esso connesse. Oltre a moralità di benpensanti e scandalo su minori.

Inoltre in modo pmolto provocatorio e mai ridondante, la pellicola fa riferimenti continui alla lotta di classe, presentati in modo autentico, reale, credibile. Un esempio su tutti, la lite assurda al supermercato in cui ricchezza e povertà si fronteggiano in persone opposte.
Questa distonia continua nella scena della lite su di un marciapiede in cui un SUV di un cafone ricco, ovviamente parcheggiato sul marciapiede contrasta il povero pedone che va ancora a piedi e gli è totalmente impedito il cammino.. L'ironia..
Altro aspetto legato al denaro lo troviamo in una sala giochi dove il contrasto e la ricerca di contanti si scatena alla vincita del jack-pot.
Ancora una volta ricchi e poveri.
Altro tema presente in più parti è poi la violenza che scaturisce dagli esseri umani oggigiorno ovunque, anche per futili motivi. Nel film un uomo viene quasi investito da un guidatore aggressivo sulle strisce, scatenando insulti, tensione e un'ilarità del tragicomico che pervade tutto il film e ne costruisce la forza. Si rappresenta in toto la follia umana che in epoca Covid, (primo film in cui gli interpreti, adeguandosi al reale, indossano la mascherina), si è espansa e diviene devastante come non mai l'aggressività verso il prossimo: urlandogli "frocio di merda".
Nella seconda parte si affastellano aneddoti e modi di dire a poesia. Cinematografo bucarest fisso su statue come se la città parlasse del degrado essa stessa attraverso i suoi rumori e le sue statue, le sue architetture, i paesaggi, i manifesti. Lo schermo cinematografico e lo scudo lucido di Atena che disse a Perseo non guardare in faccia la gorgone medusa perchè la sua bruttezza ti ridurrebbe in pietra lui la ascoltò doveva guardare solo il riflesso nel suo specchio lucido e cosi fece Dacia 
La somma lirica dei Voivoda Eminescu poeta romantico rumeno
Somma voce La matematica è la conseguenza di cosa esisterebbe se non potesse esistere assolutamente nulla Alexander Block scrive nel suo diario il 15 novembre 1912
Ieri ho provato una grande gioia nel sapere del naufragio del Titanic. Almeno c'è ancora un oceano.
Un’idea splendida : la vera bellezza di una donna risiede nel suo uomo Pornografia Significa ritratto di una prostituta Parrasio 410 ac primo pornografo Parte III Isaac babel un pò di sale

 

GET SOCIAL
  • Facebook
  • Facebook
  • Facebook